Domanda Ridimensionamento dell'unità virtuale [duplicato]


Questa domanda ha già una risposta qui:

Sto usando Ubuntu come ospite su un iMac con VirtualBox versione 4.1.8.

Qual è il modo più semplice per ridimensionare l'unità virtuale?

Fornisci il maggior numero di dettagli possibile, incluso il formato corretto per qualsiasi comando.


49
2018-02-05 21:34


origine


Lo farei piping tar -cf su dischi, ma sono sicuro che c'è un modo migliore per farlo. - RobotHumans
Ho avuto la stessa domanda, eseguendo Ubuntu come ospite su un host Windows 7. @ La risposta di Joni è stata di grande aiuto, con l'aggiunta di askubuntu.com/questions/154921/... per far funzionare di nuovo lo scambio. - Luke Mills


risposte:


Questa risposta è diretta su un host Windows, ma se si usa bash al posto di PowerShell e si sostituisce '\' con '/' dovrebbe funzionare bene.

Ingrandisci unità virtuale

  1. Da VirtualBox
    1. Rilascia il file VDI: File -> Virtual Media Manager -> Seleziona VDI -> Rilascia
    2. Copia il percorso del VDI nella casella delle proprietà 'C: \ Users \ campbell \ VirtualBox VMs \ Ubuntu14 \ Ubuntu14.vdi'
    3. Eseguire il backup del file VDI
      1. Copia il file VDI in una nuova posizione.
      2. Assegna un nuovo UUID al file VDI originale:
        1. Inizio Powershell (non come amministratore):
        2. Passare alla directory Oracle VirtualBox cd C:\Program Files\Oracle\VirtualBox
        3. .\VBoxManage.exe internalcommands sethduuid "C:\Users\campbell\VirtualBox VMs\Ubuntu14\Ubuntu14.vdi"
    4. Rimuovi e aggiungi nuovamente il file .vdi della tua macchina per aggiornare il suo UUID.
      1. File -> Virtual Media Manager -> Seleziona VDI -> Rimuovi
      2. Applicare.
      3. Fai clic con il pulsante destro del mouse su VM -> Configurazione -> Archiviazione -> Controller: SATA -> Aggiungi nuovo disco rigido. Seleziona il tuo file .vdi.
  2. Dall'host
    1. Calcola le dimensioni desiderate: puoi google, ad es. '40 Gb = MB 'restituisce 40000 MB
    2. Inizio PowerShell (non come amministratore)
    3. Passare alla directory Oracle VirtualBox cd C:\Program Files\Oracle\VirtualBox
    4. Ridimensiona il tuo file .vdi .\VBoxManage.exe modifyhd "C:\Users\campbell\VirtualBox VMs\Ubuntu14\Ubuntu14.vdi" --resize 40000
    5. Ora avvia la tua macchina virtuale. Riceverai lo stesso avviso sullo spazio che ti ha spinto a impegnarti in questa procedura. Non preoccuparti, siamo vicini alla fine.
  3. Sulla tua macchina virtuale
    1. Avvia il gestore delle partizioni gparted (installalo se manca sudo apt-get install gparted)
    2. Sbarazzarsi della partizione di swap, che ti impedisce di espandere la partizione di root. Si noti che non si può danneggiare il resto della macchina, tutto sta accadendo all'interno di un singolo file. Nel peggiore dei casi, questo file viene eliminato e al suo posto è necessario utilizzare il backup.
      1. Prendi nota della dimensione della partizione linux-swap 4 GiB nel mio caso
      2. Fare clic destro su di esso e Swapoff
      3. Fare clic destro su di esso e Delete
      4. Fare domanda facendo clic sul segno di spunta (Applica tutte le operazioni). Ignora il terribile avvertimento: la vita è troppo breve per indulgere a Cassandras
      5. tasto destro del mouse sul file system esteso che una volta ospitava la partizione di swap (/ dev / sda2 con ogni probabilità) ed eliminarlo
      6. fare clic con il tasto destro sulla partizione di root (/ dev / sda1) e ridimensionarla. Tocca il campo 'Spazio libero successivo' e inserisci le dimensioni della partizione di swap. Maiusc-Tab e la macchina calcolerà automaticamente le nuove dimensioni.
      7. Fai clic con il tasto destro sullo spazio non allocato alla fine e rendilo una partizione estesa
      8. Fare clic con il tasto destro sulla nuova partizione e selezionare linux-swap nel campo File system.
      9. Confida le tue modifiche come prima
      10. Fare clic con il tasto destro sulla partizione di swap e selezionare swapon
      11. Di 'alla Signora Grassa di iniziare a cantare.

Riferimenti:

  1. https://tinyapps.org/blog/misc/201204120700_virtualbox_increase_disk_space.html
  2. Ridimensiona il disco virtuale VMBox VirtualBox di Ubuntu 10.04

71
2017-12-08 23:27



Ho lavorato, con alcuni passaggi aggiuntivi (1.1), ho dovuto rimuovere il VDI e quindi aggiungerlo di nuovo alla macchina virtuale dopo avergli dato un nuovo uuid e ridimensionarlo. (1.5) Ho dovuto inserire cd in c: \ Programmi \ Oracle \ VirtualBox stackoverflow.com/questions/15074878/... - WiredIn
Questa è una risposta fantastica! - prayagupd
Ottima descrizione ma puoi abbreviare a: ". \ VBoxManage modifyhd myUbuntu14.vdi --resize 40000" seguito dai passaggi sotto il punto "3. Sulla tua macchina virtuale". Tuttavia ti ho dato una conferma per la tua buona risposta - Anonymous
Ottima risposta. Mi hai salvato la giornata. - elvisrusu
Si noti che potrebbe essere necessario attivare lo scambio e modificare / etc / fstab dopo aver fatto ciò askubuntu.com/a/819689/100362 - copper.hat


Se stai facendo il disco più grande, lo faresti

  1. per prima cosa ingrandisci il disco da VirtualBox e poi
  2. allargare la partizione e
  3. il filesystem che contiene.

Per ingrandire un disco puoi usare il VBoxManage modifyhd comando. Supponiamo di voler ridimensionare il disco a 20.000 megabyte (~ 20 GB). Individuare innanzitutto il file del disco che si desidera espandere. Quindi, in terminale, dare questo comando per ridimensionare il disco:

VBoxManage modifyhd "path-of-disk-file" --resize 20000

Per ingrandire la partizione e il file system, probabilmente è più facile avviare la macchina virtuale usando un livecd Ubuntu e fare il lavoro con GParted, poiché fa entrambi allo stesso tempo e fornisce un'interfaccia grafica per esso.

Allegare un'immagine ISO livecd alla macchina virtuale e modificare l'ordine di avvio per il primo avvio da CD. Se non hai un livecd Ubuntu a portata di mano puoi usare qualsiasi livecd fornito con gli strumenti appropriati. SliTaz per esempio è solo 35MB da scaricare. Apri GParted e scegli il disco che desideri ridimensionare. Quindi fai clic con il pulsante destro sulla partizione che desideri espandere e scegli l'opzione "ridimensiona-sposta". Nella finestra di dialogo che si apre, nel grafico che rappresenta la partizione, trascinare il triangolo alla fine della partizione completamente verso destra per massimizzarlo. Quindi chiudi la finestra di dialogo e scegli "Applica" sulla barra degli strumenti. Poiché non è necessario spostare alcun dato, questa dovrebbe essere un'operazione rapida.

Al termine, non dimenticare di staccare il livecd dalla macchina virtuale e modificare l'ordine di avvio.

Troverai un buon tutorial dell'intero processo con screenshot inclusi qui: http://trivialproof.blogspot.com/2011/01/resizing-virtualbox-virtual-hard-disk.html


45
2018-02-05 23:06



Mentre questo può teoricamente rispondere alla domanda, sarebbe preferibile per includere qui le parti essenziali della risposta e fornire il link per riferimento. Mentre alcune informazioni sono fornite qui, un po 'più di informazioni sarebbero buone, nel caso in cui il blog a cui sei collegato sia inattivo. - hexafraction
Quali informazioni vorresti aggiungere? - Joni
Raccomando i passaggi principali dalle istruzioni in modo che se il blog fosse stato rimosso, chiunque avesse visualizzato questa risposta sarebbe stato in grado di risolvere il problema. Questo aiuta a evitare obsolescenza dei link - hexafraction
Realizzato il collegamento precedente per ottenere lo scambio di lavoro non era esattamente quello che volevo. Era per far funzionare lo swap con ibernazione. La risposta a questa domanda è più quella che stavo cercando: askubuntu.com/questions/180730/.... - Luke Mills
Ho dovuto rimuovere le immagini * .vdi da Virtual Box (v4.1.12) prima che VBoxManage modifyhd funzionasse senza sputare un errore fatale. Utilizzare il file di VirtualBox> Virtual Media Manager per aprire una finestra di dialogo in cui è possibile rimuovere l'associazione. - RobM