Domanda Come partizionare un disco per installare Ubuntu?


Attualmente sto usando Vista sul mio portatile ma ogni giorno rallenta, quindi decido di installare Ubuntu sul mio portatile, mentre per qualche motivo ho ancora bisogno di mantenere Vista.

In questo momento ho due dischi sotto Vista: C: / per il sistema Vista e il software installato,

D:/ for my personal data, e.g, music, movie, photo.

Voglio mantenere alcuni dei dati personali ed eliminare qualcosa di inutile da risparmiare circa 50 GB di spazio.

Quindi la mia domanda è questa: c'è un modo per 'tagliare' il 50GB libero in un disco indipendente, ad esempio E: /, quindi posso installare Ubuntu su di esso, senza influenzare il mio sistema Vista?


6
2017-10-07 09:07


origine




risposte:


Sì! C'è un modo ... Ti guiderò attraverso la procedura ... Ecco qui ...

Puoi eseguire tutti i ridimensionamenti del disco rigido, partizionare senza perdere i dati utilizzando un software propositivo per Windows con il quale puoi letteralmente controllare le partizioni NTFS / FAT. Si chiama EASEUS Partition Master v5.5 Pro. Come ottenerlo? Dovrai risolverlo. Non è così difficile trovarlo.

Una volta ottenuto il software, rendi il tuo disco fisso simile a quello che ho mostrato di seguito.

[······ 300000 MB ······] [·········· 1000000 MB ··········] [···· 200000 MB ··· ··]

   Windows XP              Data             FREE Space
      NTFS                 NTFS            (for Ubuntu)

Partitions

Una volta che hai 20-25 GB, elimina la partizione, quindi contrassegnala come spazio libero. Una volta fatto, puoi procedere con l'installazione di Ubuntu in questo modo.

Avvia da Live CD e avvia l'installazione.
Durante l'installazione Selezionare Specifica manualmente le partizioni. Per iniziare a creare partizioni, seleziona lo spazio libero e clicca sul Inserisci… pulsante. Manual Partitioning

  • Clicca sul pulsante "Aggiungi". Nella nuova finestra, digitare 2048 nel campo "Nuova dimensione della partizione in megabyte" e selezionare l'opzione "Area di scambio" dall'elenco "Usa come:". Fare clic sul pulsante OK (l'area di scambio dovrebbe essere il doppio della dimensione del ram - Consigliata). SWAP
  • Ora, fai clic sul pulsante "Aggiungi". Nella nuova finestra, seleziona l'opzione "Principale", inserisci un valore compreso tra 8.000 e 20.000 nel campo "Nuova dimensione della partizione in megabyte" e seleziona / come "Punto di montaggio". Fai clic sul pulsante OK. New partition
  • Fare nuovamente clic sul pulsante "Aggiungi" e dalla nuova finestra e selezionare l'opzione "Principale", digitare lo spazio rimanente nel disco rigido nel campo "Nuova dimensione della partizione in megabyte". E seleziona / home come "Punto di montaggio". Fai clic sul pulsante OK. Hai finito con la parte difficile.

Fare clic su "Installa ora" per procedere con il processo di installazione.


4
2017-10-12 07:22



Per favore fatemi sapere se siete stati in grado di trovare il software .. Potrei aiutarvi, se non lo avete :) - Bhargav


Ubuntu è in grado di gestire il partizionamento stesso, riconosce le finestre e dovrebbe richiedere all'utente install ubuntu alongside windows. selezionando questa opzione, ubuntu creerà automaticamente una nuova partizione senza danneggiare Windows e i tuoi dati.

dopo aver selezionato quell'opzione, vedrai uno SLIDER. dove puoi spostarlo, al fine di aumentare la quantità di unità che vuoi che abbia Ubuntu o Windows. e hai finito.

notare che:

  • puoi accedere ai tuoi file di windows da ubuntu. ma non puoi accedere ai file ubuntu da windows. possibile ma non facile.
  • assicurati di eliminare tutti i file indesiderati su Windows, in modo da avere più spazio per Ubuntu.
  • puoi anche eseguire la partizione manualmente. per personalizzare la partizione / home o / boot o la partizione di swap. ma se questa è la prima volta che usi Ubuntu ti consiglio quella automatica.
  • è ancora possibile ingrandire o rendere le partizioni più piccole dopo l'installazione con il cd live e gparted. quindi non preoccuparti

in bocca al lupo.


8
2017-10-07 10:47





Sì. È perfettamente possibile installare Ubuntu accanto a Windows. Dovresti liberare spazio sufficiente per l'installazione, è giusto e potrebbe essere saggio avere questo spazio libero su una partizione. Il programma di installazione sul CD di Ubuntu mostra l'opzione per installare Ubuntu insieme a Windows, quindi non è molto difficile. Inoltre non sono necessari 50 GB di spazio libero su disco, anche 10 Gb sarebbero completamente sufficienti e puoi accedere ai dati archiviati nelle partizioni Windows da Ubuntu, per accedere ai dati di Ubuntu su Windows Vista è necessario installare un autista di terze parti gratuito e dopo potrai vedere le tue partizioni Ubuntu su Windows Vista.

Si noti inoltre che non è necessario creare una partizione E: \, dal momento che Linux utilizza diversi file system rispetto a Windows. Il programma di installazione di Ubuntu creerà il giusto tipo di partizione per impostazione predefinita.

Buona fortuna con l'installazione di Ubuntu


4
2017-10-07 09:36





È sicuramente possibile Windows può anche fare il lavoro:

http://windows.microsoft.com/en-US/windows-vista/Can-I-repartition-my-hard-disk

Tuttavia potresti avere un problema con il tuo c-drive. Non si restringerà mentre il file di pagina è lì, quindi dovrai disabilitarlo temporaneamente mentre lo riduci.


1
2017-10-07 09:36



Come ha detto Ewald, non devi creare una nuova partizione in Windows, e se lo fai, la partizione andrà via dopo aver installato Ubuntu. Windows non lo riconoscerà come una partizione. - LasseValentini


Sì. Puoi ridimensionare quella partizione usando il gestore di dischi di Windows o eseguendo GParted dal CD di Ubuntu Live. Per l'aspetto di Gparted qui http://www.howtogeek.com/howto/windows-vista/using-gparted-to-resize-your-windows-vista-partition/

e per l'utilizzo di Gestione disco di Windows Vista seguire le istruzioni qui http://www.mydigitallife.info/change-or-resize-partition-ntfs-fat-or-fat32-size-in-windows-vista/


0
2017-10-07 09:33