Domanda Come installo i font?


La domanda dice tutto. Ho bisogno che siano disponibili a Gimp.


217
2017-09-05 22:14


origine




risposte:


Molti tipi di carattere sono confezionati per Ubuntu e disponibili tramite la categoria "Caratteri" del Software Center di Ubuntu. Se preferisci apt-get, cerca i pacchetti che iniziano con otf- o ttf-.

File di font che sono posizionati nel nascosto .fonts la directory della tua cartella home sarà automaticamente disponibile. Puoi anche inserirli in ~/.local/share/fonts directory sulle versioni più recenti di Ubuntu per i commenti seguenti.

È anche possibile fare doppio clic sul file del carattere (o selezionare Apri con Font Viewer nel menu del tasto destro del mouse). Quindi fare clic su Installa carattere pulsante.

Se hai bisogno che i font siano disponibili a livello di sistema, dovrai copiarli in /usr/local/share/fonts e riavviare (o ricostruire manualmente la cache dei caratteri con fc-cache -f -v).

È possibile verificare che siano installati correttamente eseguendo fc-list | grep "<name-of-font>"

Potrebbe essere necessario riavviare alcuni programmi, come OpenOffice Writer, prima che in realtà mostrino i nuovi font (di solito tali programmi memorizzano nella cache l'elenco dei caratteri all'avvio).

Modifica: consigli modificati per l'installazione manuale in /usr/local/share/fonts invece di /usr/share/fonts per riflettere commenti e migliori pratiche.


229
2017-09-05 22:49



Invece di ~/.fonts, è anche possibile inserire caratteri in ~/.local/share/fonts. - Remco Haszing
Questo non è più vero in 16.10. Devi farlo tramite Synaptic o un altro programma di installazione del pacchetto. - James
Modifica manuale /usr/share/fonts mi sembra sbagliato. Penso che i font a livello di sistema installati manualmente dovrebbero andare a /usr/local/share/fonts. - Christian Hujer
fc-cache viene fornito con il pacchetto fontconfig sulle ultime versioni del server Ubuntu, quindi non dimenticare il tuo apt-get install fontconfig se il tuo sistema non riesce a trovare fc-cache E sì, fc-cache scansiona anche / usr / local / share / fonts, quindi posizionarli lì sarebbe più rispettoso della gerarchia del filesystem Linux. - ywarnier
Si noti che se si desidera installare mscorefonts è necessario scaricare manualmente questo pacchetto packages.debian.org/en/sid/all/ttf-mscorefonts-installer/... dato che la versione nei repository di Ubuntu è rotta. - Aaron Franke


Copia i caratteri in /usr/local/share/fonts o una sottocartella (come ad esempio /usr/local/share/fonts/TTF) e quindi eseguire sudo fc-cache -fv. Ci sono alcuni programmi grafici che puoi installare per semplificare la procedura, ma non ho mai sentito il bisogno di provarli. La pagina wiki di Ubuntu su Fonts Qui potrebbe essere di aiuto anche

GIMP li troverà lì dentro.


53
2017-09-05 22:20



devi incollarli come root (in / usr / share / fonts o qualsiasi sottocartella di quel percorso), quindi per farlo uso gksu nautilus e accedere al percorso come root. - user123492


L'installazione di font da siti Web di terze parti è quasi troppo facile. Scarica e salva il file da qualche parte sul tuo computer:

Font File

Quindi fai doppio clic sul carattere per caricare l'interfaccia font:

Font Selection

Seleziona il pulsante Installa carattere situato in basso a destra sullo schermo.


41
2017-09-06 23:00



...e così lento... - Wilf
@Wilf: perché rallentare, solo perché Marco ha presentato una bella soluzione GUI che non richiede alcun comando o conoscenza del terminale ~/.fonts implementazione? - MestreLion
Funziona ed è facile da usare, ma può essere lento con grandi cartelle di font, e se devi installare più font aprendo 50 finestre è fastidioso quando puoi semplicemente copiare i font nella directory dei font e aggiornare la cache dei font - ma questo funziona bene quando si installano alcuni nuovi font. Ordinamento rilevante sulla velocità e sul terminale v gui. - Wilf
È gnome-font-viewer. destra? - Pandya
@ Pandya Sì, lo è - Dinei


Non devi installare come root. Crea una cartella chiamata .fonts nella tua directory home (se non ne hai già uno), rilascia il file di font lì, esegui Gimp, lavoro fatto.

(Potrebbe essere necessario abilitare Modifica-> Preferenze-> Visualizzazioni-> Mostra file nascosti e di backup in Nautilus per poter vedere .fonts e altre cartelle "nascoste" nella tua casa, se non l'hai già fatto.)


11
2017-09-06 07:16



Non è necessario eseguire Gimp per attivare i caratteri. Copia dei file dei font su ~/.fonts e in esecuzione fc-cache -fv è abbastanza. - Mikko Rantalainen
Gimp è stato menzionato qui perché la domanda menzionata in particolare voleva usare il nuovo font in gimp - Zoey Hewll


Se si installano i font nella cartella .fonts nella tua directory home, potrebbe essere necessario eseguire fc-cache -rv (non  sudo) al fine di memorizzare nella cache i font anche nella tua home directory.


7
2017-09-06 18:14



questo funziona per me. - Yan King Yin


Font Manager

Applicazione per Installare e Gestire font.

Può installare più font.

Per installare i caratteri Fare clic su Gestisci caratteri Pulsante e seleziona Installa i caratteri Opzione.

enter image description here

Font Manager può essere installato da apps.ubuntu.com o e con Centro Software. Se con riga di comando;

sudo apt-get install font-manager

6
2017-11-09 12:28



Questo strumento è interessante ma lento e molto semplice. È comunque necessario ottenere manualmente i file dei caratteri per installare i caratteri. - Aaron Franke


C'è anche un'applicazione chiamata fontmatrix che può aiutare a installare e gestire i caratteri su Ubuntu. Per citare il introduzione sul sito web:

Fontmatrix è un vero gestore di font per Linux, disponibile su qualsiasi piattaforma e anche per KDE (che aveva già Kfontinstaller) come per Gnome.   Lo scopo è di interrogare in modo ricorsivo i caratteri (ttf, ps e otf) nelle directory che gli si assegnano per cercare, ordinarli rapidamente (evitando quelli con errori o interrotti) e mostrarli.   Quindi, puoi taggarli, tag secondari, riordinarli in base a vari tag, anteprima ... Anche creare un Libro Font in PDF ...

Fontmatrix screenshot

Fontmatrix è stato disponibile per installare dal repository dell'universo di Ubuntu da jaunty, e la versione 0.6.0 + svn20100107-2ubuntu2 è attualmente in maverick e natty. Un breve spiegazione sull'utilizzo di fontmatrix è disponibile sul loro sito web.


5
2017-10-16 17:40



FontMatrix non è esattamente uno "script" ... ;-) - JanC
Immagino sia un po 'più complesso di quello che la maggior parte delle persone post considererebbe una sceneggiatura. Sono andato avanti e ho modificato la risposta per far riferimento ad essa come un'applicazione. - nhandler
La risposta è diventata obsoleta, questo strumento non è più disponibile in Ubuntu 16.04 LTS - Aaron Franke


Inoltre, ci sono molti font disponibili come pacchetti software. I pacchetti di font sono nominati nel formato ttf- * o otf- *. È preferibile installare i font come pacchetti anziché manualmente se possibile. È possibile utilizzare strumenti come Synaptic, apt-get o Ubuntu Software Center. Il Software Center ha una sezione dedicata ai caratteri.


2
2017-09-05 22:36



E dove sono i font nel software Gnome? Non riesco a trovarli. Il centro di Ubuntu Software è stato interrotto. - Suncatcher


Oltre a installarli manualmente all'interno ~.fonts (vedi la risposta di Bobince) e FontMatrix (quello che nhandler ti mostra), c'è anche un altro gestore di font chiamato giustamente Font Manager (installa il pacchetto Ubuntu per 10.10, o pacchetto di download per 10.04 e versioni precedenti) che è abbastanza leggero (e ha una GUI Gtk).


2
2017-10-16 18:04



Questo strumento consente l'installazione automatica o dovrei cercare manualmente i pacchetti di caratteri? - Suncatcher


Se vuoi avere i font disponibili esclusivamente a Gimp, vedi questa risposta.

In poche parole, copi i file dei font nella cartella dei font di Gimp, o dì a Gimp dove hai le cartelle con i tuoi font.


2
2017-11-15 16:13





Un'altra domanda, sull'installazione di Google Fonts, è stato chiuso come duplicato di questo, sebbene non sia realmente (essendo piuttosto stretto).

Una risposta migliore di quella fornita qui (ovvero andare su Google Fonts e cercare il font e passare attraverso il loro strano sistema di download) è quello di farlo direttamente da Github, ad esempio: File di carattere Roboto Mono

Il resto di loro sono disponibili a https://github.com/google/fonts/tree/master/apachee c'è anche un file ZIP di loro disponibile dal principale https://github.com/google/fonts#readme pagina.

Quindi, se vuoi scrivere questa roba (ad esempio, scarica regolarmente l'ultima versione), puoi farlo con un checkout Git, o usando wget o arricciatura per tirare giù i file esatti che vuoi.

PS: C'è un'altra domanda duplicata a "Download di Google Fonts". Descrive alcuni altri metodi, come l'utilizzo di uno script di installazione da googlecode.com e (per più di Google Fonts) utilizzando tasksel.


0
2017-07-27 12:47