Domanda Come posso installare Windows dopo aver installato Ubuntu?


Ho Ubuntu sul mio portatile. Ora voglio installare Windows 7 in dual-boot. Come posso fare questo?

Non posso perdere i miei file Ubuntu, e ho paura di potermi rompere GRUB.


179
2017-10-12 07:28


origine


Se utilizzi occasionalmente solo Win 7, puoi provare a installarlo come guest o come macchina virtuale usando virtualbox. Guarda questo domanda e ha accettato la risposta includendo i commenti per i dettagli su tale opzione. - koushik
Per comodità la prossima volta installa Windows prima di Ubuntu per salvare i problemi GRUB. - Oxwivi
Si noti che i computer con una copia preinstallata Windows 8 avere una tabella delle partizioni diversa e utilizzare UEFI anziché BIOS. Dovrei fornire questo come risposta? Scorri verso il basso - LiveWireBT
Questo articolo descrive in dettaglio come installare Windows 7/8 / 8.1 / 10 dopo aver installato Ubuntu: linuxdeveloper.space/install-windows-after-linux - dinosaur
Per le persone che hanno un PC desktop piuttosto che un laptop: prendere in considerazione l'acquisizione di un disco rigido separato per il secondo sistema operativo. Molto meno fastidio in questo modo. (Tutto quello che devi fare è cambiare l'ordine di avvio o disconnettere l'unità Ubuntu prima di installare Windows, quindi cambiarlo di nuovo ed eseguire semplicemente update-grub) - Inquisitive Lurker


risposte:


Ecco lo schema generale:

  1. Crea spazio per Windows
  2. Installa Windows
  3. Montare il /boot direcory o partizione
  4. Installa il bootloader (GRUB)

Step Zero - Esegui il backup dei tuoi dati importanti prima di fare qualsiasi cosa

Passo 1: crea spazio per Windows

Aprire GPartede assicurati di avere almeno 20 GB disponibili per Windows 7, sia come partizione che puoi rimuovere, sia come spazio non partizionato. Se è una partizione, rimuovila da GRUB per assicurarti che non interrompa l'installazione di Ubuntu - GParted si lamenterà se qualcosa di brutto sta per accadere.

Prendi nota di corrente /boot dispositivo. Se questo non viene visualizzato, prendi nota di / dispositivo. Il nome del dispositivo è qualcosa di simile sda5.

Passo due: installa Windows

Installa Windows 7 nello spazio appena creato

Fase tre: montare /boot

Nota: anziché installare la directory di avvio o la partizione dall'installazione nell'ambiente multimediale live, è possibile specificare il percorso con --boot-directory parametro per grub-install, maggiori informazioni sulla manpage.

Carica dal tuo CD live di Ubuntue quindi eseguire questi comandi.

  • Se NON hai un separato /boot partizione:

    sudo mount /dev/DEVICENAME_FROM_STEP_ONE /mnt
    sudo rm -rf /boot    # Careful here, make sure YOU ARE USING THE LIVE CD. I tried it, it works.
    sudo ln -s /mnt/boot /boot
    
  • Se hai un SEPARATO /boot partizione:

    sudo mount /dev/DEVICENAME_FROM_STEP_ONE /boot
    

Passaggio 4: installare il bootloader

Nota: queste istruzioni sono state inizialmente scritte per i computer di avvio di Windows 7 e BIOS. Se hai UEFI e Windows 8 e versioni successive, probabilmente dovrai sostituirli grub-pc con grub-efi-amd64 in sudo apt-get install grub-pc.

Quindi continua con quei comandi:

sudo apt-get update
sudo apt-get install grub-pc
sudo grub-install /dev/sda     # NOTE THAT THERE IS NO DIGIT
sudo umount /boot

E ricomincia. Dovrebbe funzionare bene e avviare entrambi i sistemi.


133
2017-10-12 07:42



Almeno in Ubuntu 10.10, grub-pc è incluso nel CD live (quindi è possibile saltare la linea sudo apt-get update && sudo apt-get install grub-pc). - Matthew
If you DO NOT have a separate /boot partition: - come lo scopro? - Alan Coromano
Non sarebbe meglio (più sicuro) usare a chroot? - kiri
Un'istruzione più sicura invece di rm -rf /boot è: mount --bind /mnt/boot /boot - Amr Mostafa
Ha fatto esattamente come mostrato qui, ma non ha funzionato con Ubuntu 14.04. Dopo aver richiamato l'installazione di grub, Ubuntu si avvia automaticamente, senza visualizzare il menu di avvio di GRUB. Il metodo mostrato di seguito (la risposta di Peachy), tuttavia, ha funzionato (boot-repair). - Jan-Philip Gehrcke


Installazione finestre dopo Ubuntu non è il processo consigliato per un sistema Windows e Ubuntu dual boot, ma è possibile.

  • Per prima cosa, devi assicurarti che sia disponibile lo spazio libero da 50 GB, ridimensionando il tuo Ubuntu usando Gparted se necessario.
  • Usa anche Gparted o Utility Disco per formattare lo spazio libero come NTFSCiò impedisce a Windows 7 di creare una partizione di avvio aggiuntiva oltre all'unità "C".
  • Quindi, avvia il programma di installazione di Windows DVD e installa Windows nella partizione NTFS. Al riavvio, Windows si avvierà automaticamente e non vedrai il menu di grub che ti permette di scegliere Ubuntu, perché il bootloader di Windows ha sostituito grub.

  • Ora, quello che devi fare è eseguire Ubuntu LiveCD o LiveUSB e installare  boot-riparazione.

  • Installare boot-riparazione, apri un terminale premendo T Ctrl + Alt + e digitare i seguenti comandi:

    sudo add-apt-repository ppa:yannubuntu/boot-repair && sudo apt-get update
    sudo apt-get install -y boot-repair && boot-repair
    
  • Dopo l'installazione, boot-riparazione si avvierà automaticamente, se non lo fa, avviarlo tramite Dash.

  • Assicurati di selezionare riparazione raccomandata riparare la larva Riavvia e basta.

  • Ora dovresti avere un menu Grub all'avvio, permettendoti di scegliere tra Ubuntu, memtest e Windows 7

115
2017-07-01 14:13



Grazie, perfetto. Per citare, avrai anche bisogno di una connessione internet. E per eseguire il terminale per mettere i comandi di cui sopra Hit-key super-in tastiera (di solito con il logo di Windows in esso) e digitare Terminal. Usa il terminale per mettere i comandi. - Marcos Maia
Jan-Philip, il PPA è stato corretto ed è ora disponibile per tutte le versioni supportate di Ubuntu. Quindi non hai più bisogno di questo hack. vedere il Pagina della comunità di Ubuntu su Boot-Repair. - LovinBuntu
Funziona anche per Windows 8 / 8.1? - A. Donda
Funzionerà per Windows 10? Per favore mi faccia sapere - mtk
Sì, funziona per tutte le versioni di Windows 7, 8, 8.1 e 10. Funziona anche con Ubuntu 15.10. - aalaap


boot-riparazione ha fatto un ottimo lavoro lanciato da un live-usb, semplicemente applicando l'opzione raccomandata.


10
2018-03-17 06:01



Questo ha funzionato incredibilmente bene. Grazie per il link. - Gazler


Quando avvii hai controllato l'ordine di avvio sul tuo BIOS? Se stai avviando direttamente sul disco rigido, mancherà sempre l'USB. È necessario spostare l'opzione di avvio del dispositivo USB più in alto nell'elenco delle priorità.

Verifica inoltre che il tuo computer ti consenta di eseguire l'avvio da USB nella porta USB che stai utilizzando.


6
2017-12-24 13:49



Cosa intendi con la prima parte, ma sono sicuro che il mio computer consenta l'avvio da USB in quella porta - Ubisoft Terzuz
Vedere Questo, nel BIOS c'è un'impostazione che dice al computer cosa avviare prima. Se il tuo disco rigido è sopra l'USB nell'elenco, verrà sempre avviato - Seth♦


Nel caso in cui il tuo computer venisse fornito con una copia preinstallata di Windows 8 e l'hai rimosso perché molte persone ti hanno detto di odiarlo e hai scoperto che dopo aver installato Ubuntu, che non è quello che vuoi, nota questo:

Il tuo computer si avvia con UEFI e ha una tabella delle partizioni GPT.

Per l'installazione Windows 7, creare e avviare il supporto di installazione di Windows 7 in modalità UEFI o impostare la modalità di avvio e la tabella delle partizioni su legacy.


4
2017-08-09 18:49



e inoltre NON cercare di installare Ubuntu a fianco riducendo le partizioni e normalmente come in altri sistemi. Leggere help.ubuntu.com/community/UEFI - Devesh Khandelwal
Non ho cancellato i file di installazione preesistenti con il firmware del laptop (ma solo l'unità C, in cui Windows era precedentemente installato). Ora, come installo Windows 8.1 da quello? - user12458


Per installare Windows è necessaria una partizione vuota che sarà dedicata a Windows. Se lo fai, vai avanti e installa su questo utilizzando la normale procedura di installazione. Dopo l'installazione, riavviare in Windows e riavviare alcune volte di più per provare Windows ;-) (mi dispiace, non ho potuto resistere)

Come hai detto tu, questo si romperà GRUB e il tuo computer può solo avviare Windows dopo questo. Non disperare, in quanto esiste una sezione di aiuto dedicata al ripristino di GRUB e alla possibilità di dual boot. Guarda Qui. Dopo aver eseguito questo, il tuo computer sarà in grado di avviare Ubuntu e Windows.

Prima di iniziare, annotare molto attentamente la posizione (numero di hard disk, numero di make e partizione all'interno di quello) dell'installazione corrente di Ubuntu (che ovviamente non vuoi sovrascrivere) e la partizione vuota in cui vuoi installare windows . Inoltre, durante l'installazione di Windows, se offre la possibilità di formattare qualsiasi partizione diversa da quella in cui stai installando Windows, ti preghiamo di non accettare.


3
2017-10-12 07:38



Il link vicino a "Guarda qui". (da qualche parte su SourceForge) sembra essere rotto (schermo vuoto sia in Firefox che in Internet Explorer). - Peter Mortensen


Innanzitutto, è necessario eseguire l'avvio con un CD live / chiavetta USB e ridurre la partizione per crearne una seconda. Windows 7 richiede e crea una seconda partizione che si chiama "sistema riservato". Non so perché, ma lo fa. (Così si finirà con tre partizioni o quattro se si dispone di una partizione di swap.)

Quando la partizione è pronta, avvia semplicemente con il tuo DVD / chiavetta USB di Windows 7 e installa Windows 7 sulla nuova partizione.

Quando Windows 7 è stato installato, GRUB si romperà e sarai in grado di avviare Windows (automaticamente). Basta avviare con una chiavetta USB / CD Ubuntu e sistemarla (come è menzionata in altri commenti).

Ora un altro problema che alcuni utenti potrebbero affrontare:

Possiedo un HP Mini 210 netbook fornito con Windows 7. Ho cancellato tutto e installato Ubuntu. Più tardi decisi di reinstallare anche Windows 7 e di avere un doppio avvio (avevo bisogno di Windows per un'applicazione specifica della mia università che non funzionasse con il vino). A quel tempo avevo tre partizioni:

- Ubuntu
- Swap
- Backup/download storage

Ora, quando ho provato ad installare Windows 7 ho dovuto affrontare un problema perché Windows 7 ha bisogno di creare una seconda partizione primaria (sistema riservato). Ho già avuto tre partizioni e quindi non sono riuscito a crearne altre due. La soluzione qui è creare un partizione estesa in cui includerai sia lo spazio di scambio che quello di backup. Adesso ho:

- Ubuntu (primary)
- Extended
  - Swap
  - Backup/download storage
- Windows 7 (primary)
- Windows 7 system reserved (primary)

2
2017-10-12 08:23





Il modo più semplice è installare prima Windows 7 e poi reinstallare Ubuntu. Questo assicurerà che grub funzioni.

Puoi anche modificare le tue partizioni con un cd live e quindi installare Windows 7. Dopo aver fatto ciò, avvia in Ubuntu un cd live e ripristina grub. Questa procedura tuttavia è un po 'più delicata della semplice installazione nell'ordine corretto.


1
2017-10-12 07:37