Domanda Come formattare un'unità USB o esterna?


Usando Ubuntu 11.10, come posso formattare un'unità esterna o USB? Non trovo un'opzione per 'formattare' quando faccio clic destro. Nella nuova versione, le unità non vengono visualizzate sul desktop ma vengono attivate all'avvio.


163
2017-10-18 17:42


origine




risposte:


È possibile utilizzare l'utilità disco (installata per impostazione predefinita) per formattare l'unità. C'è un'opzione 'formato volume' selezionare tale opzione.

enter image description here

.

enter image description here

.

enter image description here

.

enter image description here

.

enter image description here


164
2017-10-19 06:55



E se ottengo "Errore nella creazione della tabella delle partizioni: helper terminato con codice di uscita 1: impossibile aprire / dev / sdc: file system di sola lettura"? - Bucic
Qual è il nome del pacchetto per questa applicazione? Non ce l'ho installato su Kubuntu. - enedene
Solo per completezza, come richiamare Utility Disco dalla riga di comando? - Tony Martin
Sembra che sia gnome-disks (dal gnome-disk-utility pacchetto) o palimpsest. Vedere "Come eseguire Gnome disk utility" - user834
Questa è sempre la formattazione di pendrive con cattive autorizzazioni. Dopo aver usato questa app in Ubuntu 16 e 17 sarà utilizzabile solo sul tuo computer: s - gal007


Formattazione di un'unità USB (aggiornata per Ubuntu 13.04)

Digita i dischi in Dash

enter image description here

Clicca sulle piccole marce per aprire il sottomenu come mostrato nell'immagine qui sotto, e clicca su Formato.

enter image description here

Una volta visualizzata la finestra del formato, scegli il modo in cui desideri eliminare, il tipo di formato e il nome del volume se necessario, quindi fai clic sul formato come mostrato nell'immagine sottostante.

enter image description here


52
2018-04-29 17:58



Funziona anche in Ubuntu 13.10! - malisokan
Hmm, in 14.04 non mi dava la possibilità di selezionare il Tipo per la mia chiave USB (che aveva una partizione HFS + sballata su di esso). GParted ha funzionato comunque. - Matthew Read


Ti consiglio di installare GParted, che è uno strumento abbastanza potente ma facile da usare:

sudo apt-get install gparted

quando l'hai installato e aperto, dovrebbe essere auto-esplicativo, altrimenti non esitare a chiedere in un commento.


31
2017-10-18 17:51



Solo una nota: è necessario attualizzare / impegnare le modifiche affinché abbiano effetto. - hexafraction


Puoi provare il GParted programma per tutte le tue attività di partizionamento.

Puoi cercarlo nel Software Center di Ubuntu o puoi digitare questo nel terminale:

sudo apt-get install gparted

Con GParted puoi formattare la tua partizione HDD esterna su ext4, ma la partizione dovrebbe essere smontata.

Seleziona il tuo disco rigido esterno dall'angolo in alto a destra (probabilmente sarà contrassegnato come / dev / sdb molto probabilmente), quindi fai clic destro sulla partizione e sul formato.

GParted

Dopo la formattazione, fare clic su accetta il pulsante (è nel mezzo della barra dei menu) per salvare le modifiche.

Ora avresti formattato con successo il tuo disco esterno su ext4, e comparirebbe in GParted come una singola partizione ext4.


Come suggerito da hellocatfood, dopo aver formattato l'unità, si dovrà assumerne la proprietà. Per farlo, digita questo nel terminale:

sudo chown yourusername: /media/mountpoint

Un'altra cosa-

La tua partizione dovrebbe essere montata /media/mountpoint

Per trovare il punto di mount, correre mount nel terminale e individuare la linea corrispondente all'unità o alla partizione in questione. Se non hai mai chiamato (o impostato l'etichetta per), probabilmente avrà un aspetto simile a:

/dev/sdb1 on /media/bf9a2c45-491a-4778-9d76-47832fe38820

Se hai impostato l'etichetta con qualcosa di descrittivo, dovrebbe essere simile a:

/dev/sdb1 on /media/1Tb Pocket Drive

Dopo aver ottenuto il punto di montaggio, eseguire

sudo chown hellocatfood: /media/bf9a2c45-491a-4778-9d76-47832fe38820

(hellocatfood è il nome dell'utente)

O come suggerito da Mik, se il nome dell'azionamento ha spazi, sarà necessario fuggire o quotare:

sudo chown $USER: /media/"1Tb Pocket Drive"

Nota anche che non devi specificare il tuo nome utente qui; il $USER variabile otterrà automaticamente il tuo nome utente dal sistema.

Questo dovrebbe dare la proprietà all'utente corrente, e sarebbe persistente anche dopo il riavvio.

Ho preso l'aiuto per la parte delle autorizzazioni da http://ubuntuforums.org/showthread.php?t=1840948

e per scoprire il punto di mount, da http://ubuntugenius.wordpress.com/2012/06/07/ubuntu-hardware-permissions-how-to-set-ownership-of-drive-or-partition-internal-external-hard-disks/

Se qualcuno ha problemi per favore fammi sapere.


23
2017-08-15 12:43





C'è uno strumento chiamato Disk Utility (gnome-disk-utility). Basta aprirlo cercando nel Dash. Dovrebbe mostrare tutte le tue unità e chiavette USB. Penso che usarlo sia molto facile. ;-)


5
2017-10-18 17:50



Ho appena controllato. Dovresti davvero essere in grado di formattare le unità con esso, e si chiama Utility Disco nella versione inglese. - Christopher Kyle Horton
Non è possibile trovare l'utility gnome-disk dal cruscotto. Per qualche ragione va sotto il nome di "palinsesto" ... Non chiedere perché


Su Ubuntu 16.04

Appena tasto destro del mouse sul tuo USB / disco esterno e seleziona formato

enter image description here

Inserire il nome e fare clic su Formato...

enter image description here


4
2018-06-21 01:47





modalità di automazione degli script per formattare SDcard o USBstick in FAT:

mformat -i /dev/cardDevice -s 32 -h 2 -T <total number of sectors> -v cardLabel

dove:

/dev/cardDevice sarebbe /dev/mmcblk0 per SDcard per esempio.

-s 32 -h 2 sono le poche impostazioni "standard" ma obbligatorie (numero di settori per traccia e numero di teste) per le informazioni legacy all'interno della partizione formattata FAT.

<total number of sectors> rifletterà la lunghezza della partizione disposta sul dispositivo

cardLabel sarebbe l'etichetta applicata alla partizione

se è necessario formattare per FAT32 - append -F bandiera alla fine

non dimenticare di chiamare sync comando dopo la formattazione


0
2018-04-25 15:58