Domanda Come posso impedire che i file recenti vengano visualizzati in Unity?


A volte sfoglio i file multimediali erotici ma vorrei evitare che vengano visualizzati in file e cartelle / recenti. Come lo posso fare?

Il vecchio "making" .recently-used.xbel una cartella "dal 10.10 in poi non funziona più.

Inoltre, preferirei disattivare il monitoraggio solo temporaneamente.

Preferisco anche non utilizzare un utente separato per questo, poiché il passaggio degli utenti a volte non è abbastanza veloce.


150
2018-03-08 18:24


origine


Sicuro di non voler cambiare utente? Ottieni una figurina di Warhammer gratis. - Oli♦


risposte:


Metodo 1: utilizzo di Activity Log Manager

Ubuntu Precise 12.04

In Ubuntu Precise Activity Log Manager 0.9 è incluso per impostazione predefinita. Si può accedere da Impostazioni di sistema o semplicemente cercando la Privacy.

Finding Activity Log Manager in Dash enter image description here

O puoi semplicemente digitare vita privata a Dash

enter image description here

Ora puoi iniziare a mettere in blacklist le applicazioni. Screenshots

enter image description here enter image description here enter image description here


Activity Log Manager in Oneiric e prima versione

È possibile installare Activity Log Manager dal PPA stabile.

Per maggiori dettagli su Activity Log Manager si dovrebbe verificare articolo su OMG! Ubuntu! e articolo su Webupd8

Una nuova versione di Activity Log Manager è in fase di sviluppo che sembra migliore ed è più semplice da usare. Uno screenshot del gestore del registro attività inedito

Unreleased Activity Log Manager screenshot


Metodo 2: Utilizzo del diario delle attività di Gnome

Puoi farlo, a condizione che ci sia qualche schema nei file. Ad esempio hai mantenuto tutti i tuoi contenuti espliciti nella cartella /home/mrpig/erotica/ cartella.

Quindi apri Diario delle attività che è una interfaccia grafica per Zeitgeist che funge da dashboard che mostra le tue attività recenti. In alto a destra Icona Zeitgeist, fare clic su di esso e Preferenze. Controllare il plugin "Gestore lista nera"

Quindi vai alla scheda "BlackList Manager". Fare clic sul pulsante Nuovo, quindi modificare la nuova voce che viene come file:///home/mrpig/erotica/*


Domanda collegata:

  1. I file nascosti sono mostrati in Dash

137
2018-03-08 20:48



Gnome Activity Journal non è Zeitgeist, quindi dovresti spiegare che deve prima installare Activity Journal. - Alin Andrei
Stiamo lavorando a un nuovo gestore della lista nera. Quando uscirà dalla versione 0.9, avrai un grande controllo su cosa vuoi inserire nella blacklist e cosa no - Manish Sinha
Ho trovato un effetto collaterale non molto carino: se vuoi davvero nascondere qualcosa, questo non è sufficiente: ogni volta che Zeitgeist non può scrivere una voce a causa della lista nera, viene registrato in ~ / .cache / zeitgeist / daemon.log - tobi
Il plugin del gestore della lista nera non sembra esistere in Ubuntu 11.10. - Marius Gedminas
Questo non funziona più nella 13.04, nonostante sia inserito nella lista nera, gli elementi appaiono ancora nel Dash. - user99306


C'è un modo per farlo, ma cancellerà anche tutti gli altri file recenti.

Tutto quello che devi fare è eseguire i seguenti comandi:

rm ~/.local/share/zeitgeist/activity.sqlite
zeitgeist-daemon --replace

Modifica zeitgiest / activity.sqlite non esiste più sul mio sistema:

rm ~/.local/share/zeitgeist
zeitgeist-daemon --replace

Ci vuole un momento, ma si ripopola all'avvio del daemon.

Aggiornare:  Gestore del registro delle attività è stato rilasciato. Si tratta di uno strumento GUI che consente di modificare la cronologia di Zeitgeist: è possibile eliminare parte della cronologia di Zeitgeist, inserire nella lista nera alcune applicazioni o impedire la registrazione di determinati tipi di file nonché di cartelle di liste nere.

Installalo usando i comandi seguenti:

sudo add-apt-repository ppa:zeitgeist/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
zeitgeist-daemon --replace
sudo apt-get install activity-log-manager

Ho registrato un video demo di Activity Log Manager qui: http://www.youtube.com/watch?v=-eQn7ZyfSlw


25
2018-03-08 18:55



Il plugin della lista nera menzionato nella risposta accettata non ha funzionato per me, ma questa soluzione ha funzionato. - Jay
@ Jay The rm soluzione eliminerà tutta la cronologia e non solo i file recenti. - Manish Sinha


Basta rinominare la cartella dopo la navigazione. Dopo averlo rinominato, i file in esso non verranno visualizzati nei file recenti dell'unità. Soluzione abbastanza semplice, assicurati di non dimenticarla ogni volta che usi quella cartella :)

(Sry per il mio inglese)


6
2018-05-08 10:57





Il vecchio trucco "making .recently-used.xbel a folder" funziona, ma ora il file è in ~ / .local / share così:

$ rm ~/.local/share/recently-used.xbel
$ mkdir ~/.local/share/recently-used.xbel

...per me va bene :)


4
2017-07-21 21:33



Funziona ancora? Non so da dove tutti Unity ottenga la sua lista di file. - Manish Sinha
Sì, è importante per la finestra di dialogo dei file in nautilus. Un'alternativa è usare il gestore della lista nera ssokolow.com/gtk-recent-scrubber - Bazon
Penso di aver avuto problemi con la semplice sostituzione di una cartella (lo ha rimosso o così). Ciò che funziona in modo affidabile è sudo chattr +i ~/.local/share/recently-used.xbel. Anche se questo non aiuta con Zeitgeist. - pcworld


Gli sviluppatori di Zeitgeist stanno lavorando Zeitgeist Global Privacy. Permetterà di rimuovere parte della cronologia di Zeitgeist (ultima ora, settimana, ecc.), Di mettere in blacklist un'applicazione o un tipo di file dalla cronologia e l'esclusione di una cartella dalla cronologia. Alcuni screenshot sono forniti nel post del blog collegato.


2
2018-04-17 19:37





La risposta che punta al gestore del log delle attività è vera per zeitgeist. Ma zeitgeist non è l'unico modo in cui il sistema tiene traccia dei file usati di recente. Alcune applicazioni usano ancora il vecchio metodo, in cui l'accesso a cartelle e file viene scritto in un file di registro centrale situato in ~/.local/share/recently-used.xbel. Questo vecchio registratore di attività è chiamato GtkRecentManager. Puoi leggere di più sull'interazione tra zeitgeist e la sua controparte più vecchia Qui.

In contrasto con zeitgeist, non esiste uno strumento GNOME ufficiale per GtkRecentManager ciò consentirebbe di controllare ciò che viene registrato e cosa no. Tuttavia, come Bazon ha sottolineato in un commento sopra c'è una soluzione di terze parti che fa abbastanza bene il lavoro:

GTK + Scrubber di file recenti di ssokolow

Dalla pagina del progetto:

Quindi, continui a correre per GNOME per cancellare la tua lista di file recenti e,   prima o poi, decidi che sarebbe più semplice spegnerlo   del tutto e che non si perderebbe davvero nulla nel   processi.

Questo strumento ha un approccio leggermente diverso ispirato al   Estensione HistoryBlock per Firefox. Con questo scrubber, lo dai a   elenco di luoghi che non vuoi mostrare nei tuoi file recenti   lista, poi vai avanti con la tua vita. (E fa il suo lavoro   con discrezione.)

Lo scrubber si posizionerà in background, in attesa di nuovi file   apparire nella lista. Se corrispondono a una qualsiasi delle voci nel tuo   lista nera, li tira fuori. Niente storie, niente muss. L'hai appena impostato   e dimenticalo.

Lo strumento offre solo un'interfaccia CLI ma è relativamente facile da usare. Le istruzioni possono essere trovate sul pagina del progetto e aiuto CLI:

$ gtk_cleanup.py --help 

Usage: gtk_cleanup.py [options]

A simple little tool which watches GTK+'s global recent files list and
removes anything that matches a hashed blacklist of URI prefixes.

Options:
  --version             show program's version number and exit
  -h, --help            show this help message and exit
  -v, --verbose         Increase the verbosity. Use twice for extra effect.
  -q, --quiet           Decrease the verbosity. Use twice for extra effect.

  Resident-Compatible Actions:
    --purge             Purge all Recently Used entries during the initial
                        scrub.
    --config=FILE       Specify a non-default config file

  Non-Resident Actions:
    -a URI, --add=URI   Add URI to the list of blacklisted prefixes.
    -r URI, --remove=URI
                        Remove prefixes from the blacklist which match URI
    --once              Don't become resident. Just scrub and exit.

2
2017-10-13 01:33





Quello che faccio è che ho appena rinominato la cartella, aggiungo un _ alla fine e non c'è più nell'elenco. Ma fornire una finestra Cancella cronologia recente non dovrebbe essere così difficile.


1
2017-07-07 13:53





per Ubuntu 11.10 (Oneiric) + Unity (3D)

[Adattato da Alin Andrei (risposta).]

AGGIORNAMENTO:  Metodo più sicuro di stop, cancellazione, riavvio (per Zeitgeist)

passo 1. prendi gli strumenti

sudo add-apt-repository ppa:zeitgeist/ppa
sudo apt-get update

sudo apt-get install activity-log-manager

passo 2. imposta i file / l'attività della directory da ignorare.

'Activity Log Manager' >> Files >> Prevent logging files :

(Select folder) /home/$username/Private  [Add]           -  private folders
(Select folder) /home/$username/install/image  [Add]     -  Ubuntu .ISO files

(Close)

punto 3. cancella TUTTA la cronologia [metodo sicuro]

zeitgeist-daemon --quit

ls -l ~/.local/share/zeitgeist/

sudo rm ~/.local/share/zeitgeist/activity.sqlite.bck  (if present)
sudo rm ~/.local/share/zeitgeist/activity.sqlite-journal  (if present)
sudo rm ~/.local/share/zeitgeist/activity.sqlite

passaggio 4. riavviare Zeitgeist [metodo sicuro]

zeitgeist-daemon &

(La e commerciale '&' consente al processo di essere eseguito in background.)


1
2017-10-26 02:26





Utilizzando un metodo GUI:

  1. Clicca sul Icona Home sul Barra degli strumenti sinistra che si apre nautilo nella tua directory Home.
  2. Sotto vista sul Barra degli strumenti superiore assicurarsi Mostra file nascosti è controllato
  3. Ora usando nautilo navigare verso .local/share.
  4. Opzionale: se non ti piace digitare: evidenzia il file: di recente used.xbel  quindi fai clic con il tasto destro e scegli Rinominare quindi copiare l'intero nome del file di di recente used.xbel usando entrambi Ctrl+c o Ctrl+Inserire
  5. Adesso Elimina il file: di recente used.xbel 
  6. In un'area vuota della cartella corrente, fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Crea documento / file vuoto
  7. Rinominare il nome file predefinito: nuovo file a di recente used.xbel da entrambi digitandolo o se hai seguito il passaggio 4 Incolla di Ctrl+V o Cambio+Inserire il nome così il nuovo file appare come di recente used.xbel 

0
2017-07-27 00:25



L'unità non usa recently-used.xbel PER QUANTO NE SO. Correggimi se sbaglio - Manish Sinha


Per unità basta cancellare la cartella zeitgeist da .local / share / e non vedrai più i tuoi file usati di recente


0
2018-03-08 15:10





Puoi usare sed per modificare la cronologia recente a ~/.local/share/recently-used.xbel.

private_path=~/"some/private/path" # Your private directory or file here
echo "Removing from recent history: $private_path"
sed -i "\@<bookmark.*$private_path.*>@, \@</bookmark>@ d" ~/.local/share/recently-used.xbel

Spiegazione comando:

  • -i modifica file sul posto
  • \@ delimitatore regex personalizzato
  • \@<bookmark.*$private_path.*>@, \@</bookmark>@ d elimina le righe dal tag del segnalibro di apertura con $private_path al tag del segnalibro di chiusura

Testato lavorando il 14.04


0
2018-05-03 22:01