Domanda Errore di avvio USB live di Ubuntu 14.04 LTS (gfxboot.c32: non un'immagine COM32R valida)


Ho scaricato Ubuntu 14.04 (64 bit) lts. Ho creato una chiavetta USB avviabile. Ma continuo a ricevere questo messaggio di errore all'avvio:

SYSLINUX 4.04 EDD 20110518 Copyright (C) 1994-2011 H. Peter Anvin et al
Unknown keyword in configuration file: gfxboot.c32: not a COM32R image

138
2018-06-22 06:18


origine


menziona il link per il download e i dettagli del sistema anche tu hai finestre dual boot ?? - Chinmaya B
L'ho risolto con la seguente procedura: - Boot - Hit TAB - Type live - Hit enter
Ho avuto qualche problema con il tentativo di avviare 14.10 da USB live, il suggerimento di Filip ha funzionato per me. - itnet7
Potresti semplicemente digitare live e premere invio. Ha funzionato per me - myusuf
possibile duplicato di Errore "Not a COM32R image" durante il tentativo di installazione da una chiave USB - Christopher Kyle Horton


risposte:


Come Filip Sohajek  menzionato, devi colpire linguetta.

Quindi vedrai una serie di opzioni (live, live install, ecc.). Seleziona quello che ti piace digitando il suo nome e premendo accedere.


195
2018-03-15 18:42



Lucio: è fantastico per me, kubuntu 14.10. - evergreen
Funziona, ma PERCHÉ ??? - Tal Weiss
Heh, bug buddy. Questo è stato chiaramente progettato da un Unix sviluppatore che è trascurato circa l'interfaccia utente :) - Lucio
Il bug: bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/usb-creator/+bug/1325801 - Amir Ali Akbari
Questa soluzione funziona anche per il 16.04. - Heather92065


Correzione permanente utilizzando lo stesso USB di avvio difettoso

Versione breve

TL; DR; per quando sai cosa stai facendo:

Nel boot: dopo aver ricevuto l'errore sopra, digitare live e premere Enter, per avviare la sessione Live USB.

Aprire un terminale (ad es. Con Ctrl+Alt+t) e digita ogni riga di comando sotto uno ad uno:

sudo -i
apt-get update
apt-get install syslinux
mount | grep cdrom

L'ultimo comando qui sopra mostra a quale dispositivo è collegato l'USB avviabile.

Importante! sostituire /dev/sdb1 nel comando qui sotto nel terminale con il dispositivo nell'output dell'ultimo comando sopra:

syslinux /dev/sdb1

Riavvia e divertiti!

Versione lunga

Questo errore si verifica perché hai utilizzato una distribuzione con una versione precedente di syslinux pacchetto per creare l'USB avviabile di una distribuzione mi aspetto una versione successiva (Grazie, Amir Ali Akbari per il collegamento del bug).

Questo errore succede anche se stai usando, per esempio, Ubuntu 14.04 per creare una chiavetta USB avviabile per qualsiasi cosa, da Ubuntu 15.04 in poi.

La soluzione alternativa menzionata da Filip Sohajek in Lucio'S risposta funziona, ovviamente, ma considerando le note di rilascio di Utopic che ho linkato sopra e la soluzione menzionata per utilizzare la stessa versione di Ubuntu dell'immagine di avvio per creare l'immagine di avvio, dovrebbe essere possibile risolvere il problema in modo permanente dal CD live si:

Avvia la chiavetta USB avviabile fino ad arrivare al messaggio di errore:

Unknown keyword in configuration file: gfxboot.c32: not a COM32R image
boot:

Al boot: prompt, digitare live e premere Invio (non è necessario premere TAB, in quanto serve solo a mostrare le opzioni disponibili, incluso live).

Una volta all'interno della sessione live di Ubuntu, configuralo in modo da poter accedere a Internet (ad es connessione a una rete WiFi).

Aprire una finestra di terminale (ad es. Premere Ctrl+Alt+T). E digita la seguente sequenza di comandi uno ad uno (dicendo "Sì" a qualsiasi richiesta di conferma):

sudo -i
apt-get update
apt-get install syslinux

Il primo fornisce l'accesso root e gli ultimi due installano il più recente syslinux pacchetto è necessario per riparare il tuo USB avviabile. Quindi ora hai bisogno di capire cosa stai fissando esattamente, cioè qual è il nome del dispositivo in cui è collegato l'USB avviabile.

Nella finestra del terminale sopra digita

mount | grep cdrom

Dovresti vedere un risultato simile

/dev/sdb1 on /cdrom type vfat (... lots of irrelevant mount flags ...)

La parte più importante è la prima "parola" sopra. Di solito sarà /dev/sdb1 ma potrebbe essere qualcos'altro se hai più dischi collegati alla tua macchina.

In alternativa, puoi avviare il gparted comando dall'interfaccia utente e passare attraverso i dischi per vedere a quale dispositivo è connesso /cdrom

Ora digita il comando sottostante nella finestra del terminale, being molto attento Rimpiazzare /dev/sdb1 con il dispositivo ottenuto dal comando precedente:

syslinux /dev/sdb1

L'ultimo comando sopra sovrascrive la versione precedente di syslinux nel settore di avvio della partizione del dispositivo USB avviabile con la versione corretta che corrisponde alla distribuzione stessa.

Questo è tutto! Ora riavviare e si dovrebbe essere in grado di passare attraverso il normale flusso GUI di Live USB.

Naturalmente, se si dispone di un supporto di avvio di Ubuntu che non dispone di un'opzione di valutazione, come il supporto di installazione di Ubuntu Server, non è possibile utilizzarlo per risolvere il problema, ma è possibile utilizzare la versione desktop per correggere la versione del server con istruzioni sopra. Basta collegare il supporto di versione del server a USB dopo che la versione desktop è già stata avviata e utilizzare il dispositivo per la versione del server al posto di /dev/sdb1 sopra.


50
2017-12-03 19:09



Ho seguito queste istruzioni solo al punto di poter avviare Kubuntu Live. Una volta arrivato, sono andato al menu K e ho trovato Applicazioni -> Sistema -> Installa questo sistema in modo permanente sulla voce di menu del tuo disco rigido. Da lì, una bella GUI mi ha guidato attraverso l'installazione. - pkout
@pkout, ovviamente, se tutto quello che vuoi è ottenere (?) ubuntu installato sul tuo computer, non è necessario correggere l'errore gfxboot. Sono contento che tu sia riuscito a installare Kubuntu sulla tua macchina! - LeoRochael
Ha senso, sfortunatamente non sembra funzionare sulla versione del server. Ho fatto un alt-f2 per ottenere un terminale sulla console ma non c'è apt-get ... - Kevin Lyda
@KevinLyda, non ho controllato, ma ha senso che non avrebbe apt-get dal momento che dovrebbe funzionare solo per l'installazione permanente, non per la valutazione. Tuttavia, è possibile utilizzare la versione desktop per correggere la versione del server. - LeoRochael
È possibile che la modalità di ripristino abbia funzionato. Invece ho fatto l'installazione, ho installato syslinux sul nuovo server e poi ho risolto sia le chiavi USB sia quelle installate sul desktop. - Kevin Lyda


Quando ho tentato di risolvere questo, ho avuto alcune opzioni diverse, ma ha funzionato. Seguendo la risposta di Filip, ho premuto TAB e poi sono spuntate alcune opzioni (nessuna delle quali era "live" o qualsiasi cosa contenesse "live", ma ha detto "Installa", quindi dopo aver digitato installa e premuto invio le scelte per la risoluzione dello schermo e quindi procederà all'installazione, quindi un po 'di confusione, ma funziona!


10
2018-01-28 02:06



Questo chiaramente non è un "grazie". Sottolineo che la risposta di Flip può avere altri possibili risultati, di cui altri potrebbero essere confusi e iniziare un nuovo argomento. Quindi, invece, lo sto indicando sulla domanda originale. - ElScorcho
@guntbert Sono propenso a chiamare questa almeno una risposta parziale, poiché indica un errore grave in un'altra risposta (nessuna opzione "live") e fornisce una semi-soluzione. - Seth♦


Questo non funziona per me. Ottengo:

Initramfs unpacked fallito: junk nell'archivio compresso. (...) Kernel panic - not syncing: VFS: impossibile montare root fs su unknown block (2.0) (...)

Ho dovuto adottare una soluzione molto brutta, ma ha funzionato come un fascino. Sono andato nell'ufficio di un amico, gli ho chiesto di lasciarmi usare uno dei computer con Microsoft Windows. Penso che fosse Windows 7 o 8, in ogni caso più moderno di Windows XP ma non ancora questo recente con la roba di Cortana ... Poi ho creato un disco usb con ubuntu, scaricando prima un piccolo programma chiamato Universal USB Installer e tutto è andato bene.


1



Il problema della domanda originale è un bug noto (che riguarda l'Ubuntu Startup Disk Creator e alcuni altri strumenti) in Ubuntu 14.04 LTS. Nel 16.04 LTS c'è un nuovo e clonazione versione di Ubuntu Startup Disk Creator. Altri strumenti di clonazione funzionano con tutte le versioni di Ubuntu, ad esempio l'alias dei dischi gnome-disks e mkusb, help.ubuntu.com/community/mkusb e in Windows Win32 Disk Imager, wiki.ubuntu.com/Win32DiskImager/iso2usb - Potresti essere affetto da un altro problema e probabilmente otterrai un aiuto migliore se chiedi una nuova (e propria) domanda. - sudodus