Domanda Cosa dovrei fare quando Ubuntu si blocca?


A volte tutti i sistemi operativi si bloccano e Ubuntu non fa eccezione. Cosa dovrei fare per riprendere il controllo quando ...

  • solo un programma smette di rispondere?
  • niente risponde ai clic del mouse o alla pressione dei tasti?
  • il mouse si ferma completamente?
  • ho un CPU Intel Bay Trail?

In che ordine dovrei provare varie soluzioni prima di decidere di tirare la spina?

Cosa devo fare quando l'avvio di Ubuntu fallisce? C'è una procedura diagnostica che posso seguire?


571
2018-02-11 17:33


origine


Relativo (on Unix e Linux): Come risolvere un sistema Ubuntu non reattivo? - Eliah Kagan


risposte:


Quando un singolo programma smette di funzionare:

Quando una finestra del programma smette di rispondere, in genere puoi fermarla facendo clic sul pulsante di chiusura a forma di X in alto a sinistra nella finestra. Generalmente ciò si tradurrà in una finestra di dialogo che dice che il programma non risponde (ma lo sapevi già) e che ti presenta l'opzione di uccidere il programma o di continuare ad aspettare che risponda.

A volte questo non funziona come previsto. Se non riesci a chiudere una finestra con mezzi normali, puoi colpire alt+F2, genere xkille premere accedere. Il tuo cursore del mouse si trasformerà in un X. Passa il mouse sopra la finestra incriminata e fai clic con il pulsante sinistro del mouse per ucciderlo. Il clic con il pulsante destro annullerà e restituirà il mouse alla normalità.

Se il tuo programma è in esecuzione da un terminale, d'altra parte, di solito puoi fermarlo con Ctrl+C. Altrimenti, trova il nome e l'ID di processo del suo comandoe dire al programma di terminare il prima possibile con kill [process ID here]. Invia il segnale predefinito SIGTERM (15). Se tutto il resto fallisce, come ultima risorsa inviare SIGKILL (9): kill -9 [process ID here]. Nota che dovresti solo usarlo SIGKILL come ultima risorsa, poiché il processo verrà terminato immediatamente dal kernel senza alcuna possibilità di pulizia. Non riceve nemmeno il segnale - smette semplicemente di esistere.

(Uccidere un processo di kill -9 funziona sempre se hai il permesso di uccidere. In alcuni casi speciali il processo è ancora elencato da ps o top (come "zombie") - in questo caso, il programma è stato ucciso, ma la voce della tabella del processo viene mantenuta, perché è necessaria in seguito.)

Quando il mouse smette di funzionare:

Se la tastiera funziona ancora, premere alt+F2 e corri gnome-terminal (oppure, se non riescono a lanciare, premere alt+Ctrl+F1 e accedi con il tuo nome utente e parola d'ordine). Da lì puoi risolvere i problemi. Non ho intenzione di entrare in risoluzione dei problemi del mouse qui, in quanto non ho studiato. Se vuoi solo provare a riavviare la GUI, esegui sudo service lightdm restart. Questo dovrebbe far cadere la GUI, che tenterà quindi di rigenerarsi, riportandoti alla schermata di login.

Quando hai una CPU Intel Bay Trail

Vedere https://askubuntu.com/a/803649/225694.

Quando tutto, tasti e mouse e tutto, smettono di funzionare:

Prima prova il metodo Magic SysReq descritto in La risposta di Phoenix. Se non funziona, premi il tasto Reset pulsante sul case del computer. Se anche quello non funziona, dovrai farlo ciclo di alimentazione la macchina.
Possa tu non raggiungere mai questo punto.


397



Recentemente ho scoperto che, piuttosto che "ps $ options | grep $ process_name" a cui si fa riferimento sopra, si può semplicemente inserire "pgrep $ nome_processo" per ottenere approssimativamente lo stesso risultato (per determinati valori di $ opzioni). - koanhead
@ Chan-Ho Suh Non essere in grado di avviare non è davvero "congelamento". Copriamo il mancato avvio askubuntu.com/questions/162075/.... O intendi il congelamento all'accesso? - Jjed
Non si dovrebbe mai raccomandare kill -9 su due piedi. Una volta, invece, dovresti tentare prima di uccidere il processo con segnali meno drastici, e usare solo -9 se tutto il resto fallisce. - Scott Severance
Perché REISUB è utile quando il sistema è bloccato? Non riesco a trovare quale opzione in REISUB può ottenere il controllo al mio, tranne il riavvio. Grazie ~ - sam
sudo service lightdm restart: Non eccezionale - ucciderà tutti i processi di GUI almeno in Ubuntu 13.04 - per me incluso l'esecuzione di macchine virtuali ecc :( - Stephen


Se si blocca completamente, è possibile REISUB, che è un'alternativa più sicura al solo riavvio a freddo del computer.

REISUB di:

Mentre si tiene alt e il SysReq (schermata di stampa) chiavi, tipo REioSUB.

R:  Switch to XLATE mode
E:  Send Terminate signal to all processes except for init
I:  Send Kill signal to all processes except for init
S:  Sync all mounted file-systems
U:  Remount file-systems as read-only
B:  Reboot

REISUB è BUSIER all'indietro, come in "Il sistema è più occupato di quanto dovrebbe essere ", se hai bisogno di ricordarlo o, in modo mnemonico, R eboot; E ven; io f; S ystem; U tterly; B roken.

Questa è la chiave SysReq:

SysReq key

NOTA: Esiste un modo meno radicale rispetto al riavvio dell'intero sistema. Se SysReq funziona, puoi uccidere i processi uno per uno usando alt+SysReq+F. Il kernel ucciderà il processo per lo più «costoso» ogni volta. Se si desidera eliminare tutti i processi per una console, è possibile emettere alt+SysReq+K.

NOTA: Dovresti abilitare esplicitamente queste combinazioni di tasti. Ubuntu viene fornito con l'impostazione predefinita sysrq 176 (128 + 32 + 16), che consente di eseguire solo SUB parte della combinazione REISUB. Puoi cambiarlo in 1 o, che è potenzialmente meno dannoso, 244. Per fare ciò:

sudo nano /etc/sysctl.d/10-magic-sysrq.conf

e passa da 176 a 244; poi

echo 244 | sudo tee /proc/sys/kernel/sysrq

Funzionerà immediatamente! Puoi testare questo premendo alt+SysReq+F. Per me, ha ucciso la scheda del browser attiva, quindi tutte le estensioni. E se continui, puoi raggiungere il riavvio di X Server.


Maggiori informazioni su tutto il alt+SysReq funzioni Qui.


435



Nel caso in cui sei costretto a farlo, fallo lentamente. Lasciare passare alcuni secondi tra ogni pressione di un tasto in modo che i comandi che stai invocando abbiano la possibilità di terminare prima di passare a quello successivo. - Andrew Lambert
Nel caso ti piacciano i mnemonici: Alzare gli elefanti è così noioso, o riavviare l'evento se il sistema è completamente rotto. L'ho anche visto come RSEIUB (Raising Skinny Elephants è decisamente noioso). - Siegfried Gevatter
In realtà ho inventato questo e cerco di ricordarlo in questo modo: "Ripristina l'ambiente di sistema in UBuntu". o "Ripristina ambiente nel sistema UBuntu". - Luis Alvarado♦
Che cosa fai se utilizzi un Mac senza chiave SysRq? - Cerin
@Cerin Come si usa REISUB con una tastiera Apple in alluminio sottile? - ændrük


Puoi creare la scorciatoia Ctrl+alt+Elimina apri il Monitor di sistema, con cui puoi uccidere tutte le applicazioni che non rispondono.

  1. Aprire Sistema ➜ Preferenze ➜ Tasti di scelta rapida e fare clic Inserisci.
    Nel Comando campo, immettere gnome-system-monitor. Dai il nome alla scorciatoia come vuoi.

enter image description here

  1. Clic Applicare e poi clicca dove dice Disabilitato. Ora colpisci i tasti Ctrl+alt+Elimina

enter image description here

  1. Vicino Tasti rapidi e prova la scorciatoia:

enter image description here


62



ma se X si blocca completamente, o anche il kernel è bloccato, non puoi fare molto con una scorciatoia da tastiera. - hexafraction
Sfortunatamente, System Monitor è piuttosto impegnativo per la CPU. Normalmente consuma fino al 20% della mia CPU, quindi se il computer è impantanato, l'avvio di SM lo ridurrà più velocemente. - Cerin
Se è possibile aprire Monitor di sistema, è possibile accedere a un terminale, nel qual caso il sistema operativo non è bloccato. - nbm
Il Monitor di sistema, sfortunatamente, non è il fidato Task Manager su Windows. Come commentato sopra, verrà lanciato solo se (ironicamente) Ubuntu non è congelato. E anche se lo fa, non risponde comunque. - ksoo


I blocchi che hai descritto possono essere sia legati al software che all'hardware e come hai trovato a volte frustrantemente difficile da diagnosticare.

Hardware

Se questo è un PC desktop, guarda le tue schede hardware. Per entrambi i laptop e desktop, probabilmente problemi di tipo acpi.

Potrebbe essere utile semplificare temporaneamente la configurazione per avere solo la scheda grafica collegata con una tastiera e un mouse standard. Tutte le altre carte dovrebbero essere rimosse.

Per problemi relativi a ACPI, prova ad avviare con noapic nomodeset nella tua opzione di avvio di grub. Vale anche la pena provarlo acpi=off anche se questo potrebbe avere altri effetti indesiderati come l'utilizzo costante della ventola.

Vale anche la pena controllare il livello di versione del bios e vedere se il venditore ha una versione più recente del bios. Si spera che le note del readme rivelino se una nuova versione è stata risolta in modo anomalo e si blocchi.

Software

Prendo atto che hai provato i driver standard 270 ma hai fallito a causa del blocco. Puoi chiarire se hai avuto problemi simili con il driver open-source? Ovviamente non otterrai Unity durante il test.

Il congelamento della grafica può essere una delle / o una combinazione del driver / compiz / X / kernel

Se sei disposto a provare uno dei suggerimenti di seguito primo fai il backup del tuo sistema con un buon strumento di backup come CloneZilla. È necessario un dispositivo multimediale esterno per ricevere l'immagine, ad esempio una chiavetta USB / unità di grandi dimensioni o un disco rigido interno separato.

Installazione del driver nVidia più recente

Disattiva (disinstalla) il tuo attuale driver 173-nvidia utilizzando la finestra Driver aggiuntivi.

Ci sono un piccolo numero di correzioni importanti principalmente nella stable 275 ma un piccolo numero anche nel 280beta che ha risolto i blocchi - vale la pena provare se questi si applicano alla tua scheda grafica. Sfortunatamente nvidia non entra nei dettagli su quali carte sono specificamente aggiustate (readme.txt)

Tuttavia, ti consiglio vivamente di eseguire un backup a meno che non ti senta sicuro di annullare l'installazione di nvidia, soprattutto perché hai avuto seri problemi con i driver 270 leggermente più vecchi. Ho usato clonezilla infinite volte e mi ha sempre messo fuori dai guai. Tuttavia, è necessaria una grande unità esterna: chiavetta USB / unità esterna o un'unità separata.

X aggiornamenti

I driver grafici più recenti sono stati inclusi nel pacchetto x aggiornamenti ppa.

Nota: questo ti porterà lontano dalla linea di base standard - se esegui l'upgrade in futuro ppa-purge il PPA stesso prima dell'aggiornamento.

È inoltre possibile installare manualmente i driver da nVidia:

Prova a installare gli ultimi driver nvidia stabili 275 o 280 - Driver a 32 bit 280: sito ftp e 64 bit: 280 driver: sito ftp

Installare

CTRL + ALT + F1 per passare a TTY1 e accedere

sudo service gdm stop

Per fermare il server X.

sudo su

Per eseguire come root

cd ~/Downloads
sh NVIDIA-Linux-x86-280.04.run

Per installare il driver a 32 bit (equiv per 64 bit), quindi riavviare.

Per disinstallare

sudo sh NVIDIA* --uninstall

Anche rimuovere /etc/X11/xorg.conf

X / Kernel / Compiz

Se usi Ubuntu classico con effetti, ottieni gli stessi problemi di freeze di Ubuntu standard? Se non riesci a riprodurre il freeze con il classico Ubuntu (senza effetti), questo ti indicherà un problema di compiz. Vorrei sollevare una segnalazione di bug del launchpad con il team di Compiz.

Se lo spazio è disponibile (ad esempio 20 Gb), è possibile eseguire il dual boot / installazione insieme all'ultimo alfa onirico. Ovviamente questo sarà esso stesso instabile, ma arriverà con l'ultima X e Kernel. Potrebbe essere necessario installare anche manualmente i driver di grafica beta 280 sopra poiché probabilmente non verrà offerto nella finestra Driver aggiuntivi.

Se durante il test non vedi la stessa attività di freeze potresti provare ad elevare la tua versione X con il x-edgers ppa e usando il kernel kernel 3.0 in Natty. Andare su questa rotta non è davvero auspicabile e potrebbe causare problemi di aggiornamento in futuro e potrebbe avere altri problemi di stabilità imprevisti. Ancora una volta, usa ppa-purgerimuovere il PPA.

Kernel 3.0 è fornito con il PPA - è necessario installare le intestazioni e il kernel stesso da Synaptic PRIMA di riavviare se si intende installare l'unità nvidia in un secondo momento.

Questo è un test ppa - Avere un backup pronto se si desidera provare questo percorso.


45



... sei sicuro che sia una buona idea e che potrebbe risolvere il problema? O è solo una supposizione? Dato che ho avuto un sacco di problemi con nvidia-current e niente ha funzionato ... Ecco perché sono passato a nvidia-173. Posso semplicemente ripristinare il mio intero sistema da un backup di CloneZilla? Il problema è che non ho più un disco rigido di riserva per mettere una copia di sistema su ... - RobinJ
Ci proverò ... Anche se non ho un disco rigido per fare un backup, quindi spero solo che non rompere il mio intero sistema. A proposito di sentirsi a disagio con il software beta: sto lavorando su Ubuntu 11.10 Alpha 3 al momento xD Ma per lavoro uso solo Ubuntu 11.04 perché non ho bisogno di bug costanti e talvolta si blocca durante la creazione di un sito web o qualcosa di simile: p - RobinJ
Oh caro xD ho installato il driver NVidia-275 e riavviato. X non è più iniziato. Nessun problema, dopo aver esaminato i file di registro ho visto che un altro driver stava già utilizzando il dispositivo. Ho aggiunto nouveau alla lista nera del modprobe, riavviato e X ha ricominciato ... Ma ora ho un altro problema ... Vado a vedere l'interfaccia Unity, e poi tutto semplicemente si blocca: p Posso passare alle tty e esegui comandi e tutto, ma sembra semplicemente Unity e il window manager / decoratore si è bloccato. Non posso tornare a Gnome Panel (e onestamente, non vorrei farlo), ... - RobinJ
... come l'ho ucciso poche settimane fa (di proposito, dato che correva insieme al Pannello di unità per qualche strana ragione: p). E non dirmi di usare Unity 2D, perché non funziona troppo bene e facilmente per me. Infatti, Unity è l'unica ragione per cui continuo a installare driver non open source. Quindi, per favore aiutami? xD - RobinJ
... L'ho già fatto, tranne che per riabilitare il nouveau perché non ne vedo l'uso. Ma intendevo aiutarmi con il problema del congelamento, per favore. - RobinJ


Se stai ricevendo un sacco di blocchi, lì potrebbe essere qualcosa di sbagliato con il tuo hardware. Ero abituato a ottenere blocchi duri ogni 48 ore a causa di RAM meno che ottimale. Memtest86 + ha mostrato l'errore dopo 40 minuti di test. Scambia la RAM per un po 'di più (in garanzia) e ora sono a 32 giorni, 1 ora di operatività.

Ubuntu non tende a perdere il suo coraggio in tutta la tua memoria come Windows può nel tempo. Anche se un'applicazione o un driver video X scadente, puoi riavviare LigthtDM in modo molto semplice e continuare ad andare avanti e indietro. Sono stato in realtà con tre versioni beta del driver nvidia in questo unico avvio :)

Comunque ... Anche se sapere come riavviare dolcemente è una cosa molto utile, trovare, riportare e aggiustare il sistema dovrebbe essere la tua prossima priorità. Se si tratta di un sistema sempre attivo, dovresti essere in grado di farlo tra gli aggiornamenti del kernel * senza dover riavviare.

*Tu dovrebbero riavviare quando si ricevono gli aggiornamenti del kernel poiché saranno correzioni di sicurezza che non verranno applicate fino a quando non si riavvierà nel kernel più recente.


36



Sono d'accordo che la RAM è di solito il colpevole di sistemi instabili. Ho avuto un problema una volta che Memtest86 + non è stato in grado di trovarlo ma potrei attivarlo ripetutamente in 5 minuti eseguendo ripetutamente sha1sums su file molto grandi (i checksum sono cambiati di tanto in tanto). Anche questo è stato risolto cambiando le chiavette di memoria. Altre cause comuni sono la fonte di alimentazione instabile o i cattivi capasitors sulla scheda madre. L'unico modo per diagnosticare questi problemi è continuare a scambiare parti finché non funziona. - Mikko Rantalainen
+1 per memtest86. La RAM può essere difettosa senza che tu la noti davvero nell'uso quotidiano. - jmiserez


Quando tutto smette di funzionare, prima prova Ctrl + alt + F1 per andare a un terminale, dove è possibile uccidere X o altri processi problematici.

Se anche questo non funziona, prova a tenere premuto alt + SysReq mentre si preme (lentamente, con alcuni secondi tra ciascuna) R  E  io  S  U  B.

Ciò mette la tastiera in modalità raw, termina le attività in vari stati, sincronizza i dischi, ecc. E infine riavvia la macchina. Otterrai risultati molto migliori rispetto a quello che stai facendo. Certo, se questo fallisce, ti rimane praticamente il problema di staccare la spina.


31



Un modo per ricordare "REISUB" è "Riavvia anche se il sistema è completamente rotto". - Matthew Crumley
o "Alzare gli elefanti è così terribilmente noioso": P - Axel
Lo ricordo usando "BUSIER" all'indietro - Nerdfest
Fra Ctrl+Alt+F1 e cercando di uccidere i processi, e Alt+SysRq+R  E  I  S  U  B, vale la pena fare pressioni Ctrl+Alt+Delete. Se hai avuto successo con una console virtuale testuale (da aver premuto Ctrl+Alt+F1), questo riavvia quasi sempre la macchina. - Eliah Kagan
Molto blunter e in spagnolo: REInicia SUBnormal - Ramon Suarez


Inoltre, a volte è semplicemente l'X-Server che si blocca, un caso che ho trovato più spesso quando usi Compiz.

Se questo è il caso, puoi uccidere X, che si riavvierà e ti farà tornare alla schermata di accesso.

La sequenza predefinita è Ctrl + alt + Backspace

Sebbene questo sia disattivato per impostazione predefinita (presumibilmente i nuovi utenti lo hanno colpito accidentalmente) e può essere riattivato in questo modo:

  1. System → Keyboard (cioè il Dialogo delle preferenze della tastiera)
  2. layout linguetta
  3. Clicca il Opzioni pulsante
  4. Al Sequenza di tasti per uccidere il server X. controllo del punto Ctrl + alt + Backspace.

30



Se il tuo driver video utilizza il kernel modesetting (KMS), è improbabile che questo sia sufficiente per risolvere i blocchi, devi usare sysrq o power cycle. (Vai avanti e prova C-A-B, ovviamente non può far male: funziona quando un'app (come compiz / unity) è bloccata, piuttosto che X stessa, comunque le altre risposte su questa pagina sarebbero migliori in questo caso). Ma quando non funziona, ora sai perché. :-) - Bryce
Una nota per i nuovi utenti su KMS: come regola generale, se stai usando un driver binario (probabilmente se hai una scheda grafica nVidia e, a volte se hai una scheda ATI), il driver video non sta usando KMS. - thomasmichaelwallace
Non riesco a trovarlo in Ubuntu 14.04. Quando vado in Impostazioni> Tastiera le schede sono solo digitazione e scorciatoie. Ho solo controllato tutte le scorciatoie e non ho trovato "Sequenza di tasti per uccidere il server X". Posso farlo ancora il 14.04? - Andy


Il mio primo preferito quando si è verificato il congelamento totale - alt + SysRq + K.

Quella combo uccide X e ritorna alla schermata di accesso grafica. Se non funziona, prova alt + SysRq + R  E  io  S  U  B.


27





In questi casi puoi provare CTRL-ALT-F1 per arrivare a una console. Quindi accedi con la tua password.

Riavvio della GUI

Puoi provare a riavviare il tuo desktop grafico con:

sudo service lightdm restart

Se stai usando Ubuntu 11.04 o prima, dovresti usare questo invece (come gdmera il display manager predefinito):

sudo service gdm restart

Se invece stai usando Kubuntu, allora è il display manager predefinito kdm, quindi dovresti usare invece:

sudo service kdm restart

Se stai usando un altro display manager, sostituisci ligthdm/gdm/kdm con il suo nome

Riavvio della macchina

Se si desidera eseguire un riavvio del sistema pulito, utilizzare:

sudo shutdown -r now

18





DoR e Phoenix hanno risposto bene. Per rendere questa pagina più completa aggiungerei:

Se solo X è "rotto", allora puoi usare il kernel per ucciderlo: 

SysRq + alt + K 

Per i laptop (dipende dal modello, tipicamente necessario se "SysRq" è scritto in blu):

Fn + SysRq + alt + K (pubblicazione Fn dopo aver premuto SysRq).


17



FWIW dipende dal laptop - sul mio ThinkPad Alt + SysRq non richiede Fn né Ctrl. - Marius Gedminas
La sequenza di pressatura dei tasti è ben descritta qui (Forum di Ubuntu: ubuntuforums.org/showthread.php?p=11773367#post11773367), in particolare per laptop dove la chiave "Fn" fa la differenza. Dovevo seguirlo sul mio Lenovo Ideapad: tieni premuto 'Fn' con la mano sinistra prima, premi Alt + SysRq a destra, lascia 'Fn' e continua con REISUB lentamente. - Chethan S.