Domanda Perché l'installazione di Ubuntu 16.04 crea una partizione estesa oltre allo scambio?


Sto installando Ubuntu 16.04 su un hard-disk da 200 GB (con RAM da 4 GB installata). Quando ho lasciato che l'installazione eseguisse il partizionamento per me, ha creato le seguenti partizioni.

Auto-partizionamento di Ubuntu su disco rigido da 200 GB con RAM da 4 GB:

Le immagini mostrano le seguenti partizioni,

  1. Filesystem - 196 GB Ext4 (/dev/sda1)
  2. Partizione estesa - 4,2 GB (/dev/sda2) (evidenziato nell'immagine)
  3. Swap - 4,2 GB (/dev/sda5)

Ho annullato e riavviato l'installazione per verificare come appaiono queste partizioni. In una fase dell'installazione è possibile vedere le partizioni correnti e non ho trovato la partizione estesa (evidenziata nell'immagine), il che significa che non è in uso. Allora perché l'installazione di Ubuntu ha creato questa partizione?

enter image description here


13
2017-11-17 04:14


origine




risposte:


L'installer, che Ubuntu ha ereditato da Debian, vuole fare sda1 tenere il filesystem di root e sda5 per mantenere l'area di scambio, per ragioni che non sono mai state articolate e si perdono per sempre nella nebbia del tempo. Non può creare sda5 direttamente, poiché la tabella delle partizioni Master Boot Record (MBR) vecchio stile non può avere più di 4 voci; per creare più di 4 partizioni su un disco partizionato con MBR, è necessario designare una di queste 4 voci come "partizione estesa" e creare le partizioni aggiuntive al suo interno. Così ottieni sda1 per il file system di root, una partizione estesa e sda5 all'interno della partizione estesa. Si noti che la partizione estesa è solo un contenitore per sda5, non ha uno spazio su disco proprio.

Puoi sempre optare per il partizionamento manuale e creare le partizioni nel modo desiderato.


24
2017-11-17 04:42



Ciao, grazie! Hai visto le immagini che ho incluso? - Indu Pillai
Sì, c'è un'immagine. Non l'ho visto quando ho letto la domanda per la prima volta, ma ora lo vedo. Strano. - AlexP
Ma se aggiungiamo 196 GB + 4.2 GB = 200 GB, quindi hai ragione che la partizione sopra non esiste in realtà, è solo un contenitore. - Indu Pillai
Potresti modificare la mia domanda e incorporare l'immagine (2a), ho appena incluso il link, perché non ho abbastanza privilegi per incorporarlo. Sarà meglio per i futuri lettori. - Indu Pillai
Ci sono ora Due immagini ... E la domanda ha una nota che è stata modificata da muru. - AlexP


La partizione di swap è creata come una partizione estesa per semplificare l'aggiunta di partizioni aggiuntive in seguito. In questo modo, c'è spazio per i cambiamenti futuri con un impatto minimo.

Altrimenti, se aggiungi anche un'altra partizione riducendo la sda1 e creando un nuovo primario, lo swap può semplicemente passare a sda3 invece di sda5. In tal caso, alcune impostazioni dovranno essere regolate in modo che possano essere ancora utilizzate.


4
2017-11-17 04:32